Un'intervista immaginaria...








Ed eccomi qua, ma in realtà chi sono?
Antonella, 44 anni, madre-single di una bimba di 9. 
Non mi viene facile scrivere di me e sto facendo non poca fatica ma si rende necessario che lo faccia.

Perchè scrivi?
Scrivo da sempre, ancor prima dei blog, di internet e dei social.
Il mio primo blog l'ho creato nel 2002/2003, dopo aver letto un libro della Mazzuccato, su Splinder.

E poi?
Sono poco costante nelle cose, dalla nascita praticamente!
Poi nel 2013, dopo aver fatto un mini tour in Inghilterra con figlia e sorella, un blog di viaggi mi chiese se avevo voglia di raccontare la mia esperienza e così ho continuato a scrivere, per loro!

Non sei una persona che attira molte simpatie, vero?
Mmmmmm, io la metterei in un altro modo. Sono una persona diretta, me ne frego del politically correct ma sono "correct". Non amo circondarmi di tremila persone, me ne bastano 2 barra 3!

Sei una travel-blogger?
Ma anche no! E non perchè disprezzi la categoria, semplicemente non ho le competenze, infatti basta vedere la grafica del mio blog... (segue risata).

Ma allora perchè scrivi di viaggi?
Perchè mi piace essere di aiuto. Perchè ogni volta che cerco delle info su una destinazione, nonostante siamo sempre più social, trovo parecchie difficoltà. Perchè parecchi scrivono per sentito dire e non per esperienza diretta. Perchè molti ne hanno fatto un lavoro (e ben venga!) ma hanno perso, chiamiamola così, la lucidità. Perchè alle famiglie non puoi propinare hotel costosissimi, mentre tu ci sei andato gratis!

Cosa ti aspetti da questo blog?
Il nulla cosmico! Ho il mio lavoro che mi permette di tirare a campare e tanto basta! Non sono una fotografa, nè tantomeno un cineoperatore, e neanche una scrittrice.
Mi piace scrivere e, fortunatamente, questo è ancora un paese democratico ergo chi vuole mi segue!

Vuoi aggiungere altro?
Mah... sì! 
Anche se questo non è un lavoro, spendo tanto tempo nella ricerca di informazioni su Disneyland Paris. Ho "investito" tempo e soldi (perchè pago!) durante le mie otto volte a Disneyland (a Marzo nove!) per sapere "quel poco" che so e mi farebbe piacere che terze persone che hanno visto Disneyland solo in cartolina, citassero la fonte...

Lo so, lo so... non sono simpatica ma allegramente me ne frego!
Il mio mito Walter Elias Disney diceva "Se puoi sognarlo, puoi farlo"... bene io non sogno di essere simpatica a tutti :D





Post popolari in questo blog

Il 17 Marzo riapre Italia in Miniatura con un imponente operazione di restyling

Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter: i consigli e il racconto di Francesca

Una sorpresa per i lettori di Blodiario 2.0