Lucrezia racconta: Il Terremoto, una Catastrofe




Una mattina come le altre, di domenica, a casa stavamo dormendo tranquilli quando la mamma e la nonna sentono un rumore forte, si svegliano e vedono che il letto si muove, anche il lampadario, allora gridano: "Il terremoto!". La mamma con la sua app che le dice le scosse che fanno indovinate (?), in quel momento si blocca e non riesce a capire  di quanta forza sia. La nonna apre la porta mentre il nonno accende la tv e il telegiornale dice che la scossa è stata di 6.1 con epicentro Perugia. Intanto io, tra veglia e sonno, non riesco a capire che succede, ma dopo vedo il lampadario e capisco. Siamo tutti molto spaventati e abbiamo capito che è una cosa seria e che un terremoto può essere una catastrofe!

Lucrezia, 10 anni

Post popolari in questo blog

Il 17 Marzo riapre Italia in Miniatura con un imponente operazione di restyling

Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter: i consigli e il racconto di Francesca

Una sorpresa per i lettori di Blodiario 2.0