Disney rafforza il suo impegno per la protezione dell'ambiente riducendo i rifiuti di plastica




L'impegno della Walt Disney Company per la gestione ambientale risale a più di 60 anni fa. Walt ha dichiarato: "La conservazione non è compito di poche persone. Questa è una preoccupazione che riguarda tutti noi." Abbiamo preso a cuore questo messaggio e rispettato questo impegno in tutti gli angoli del mondo, sia in piccoli che in grandi progetti.



Dal 1995, Disney Conservation Fund ha speso più di $ 70 milioni per combattere il declino della fauna selvatica in tutto il mondo. Hanno anche ridotto le emissioni nette di gas a effetto serra del 41% dal 2012 e hanno reindirizzato quasi il 50% dei rifiuti delle discariche e degli inceneritori nel 2017, consentendo di raggiungere l'obiettivo a lungo termine che consiste nell'arrivare a un livello zero di emissioni di gas a effetto serra e rifiuti preservando le risorse idriche.
Oggi la Disney compie un passo importante nell'impegno per la protezione dell'ambiente. Entro la metà del 2019, la Walt Disney Company rimuoverà le cannucce di plastica usa e getta nelle destinazioni in tutto il mondo, tra cui Disneyland Paris, con una riduzione di oltre 175 milioni di cannucce.



Inoltre, nei prossimi anni, metteranno in atto e trasferiranno attrezzature e prodotti ricaricabili negli hotel e navi da crociera Disney, per ridurre le materie plastiche nelle camere dell'80%. Ridurranno anche il numero di borse di plastica usa e getta usate nei parchi e nella flotta di navi da crociera Disney, offrendo ai visitatori l'acquisto di borse riutilizzabili ad un prezzo nominale. Infine, rimuoveranno le tazze di polistirolo da tutte le attività. Queste diverse misure fanno parte della politica Disney a lungo termine di ridurre la plastica monouso in tutte le attività Disney in tutto il mondo e un trattamento adeguato di articoli monouso che non possono essere rimossi.
"La rimozione di cannucce e altre attrezzature di plastica sono passi importanti nel nostro costante impegno per le questioni di gestione ambientale", ha spiegato Chapek, Président, Parks, Experiences and Consumer Products. "Questi nuovi sforzi globali ridurranno la nostra impronta ambientale e dovrebbero consentirci di raggiungere i nostri obiettivi a lungo termine".

Per saperne di più sull'impegno della Disney nella protezione dell'ambiente, visitare www.thewaltdisneycompany.com/environment.

I Post Più Letti

Calendario delle chiusure delle piscine degli hotel Disney a Disneyland Paris

Mamma Sonia racconta: "Un weekend al mare"

L'8 e il 9 dicembre tutti al Bioparco di Roma!

ACQUARIO DI CATTOLICA: PRESEPI SOMMERSI, INCONTRI STRAORDINARI E BOTTEGA DEL NATALE

OLTREMARE: A RICCIONE LA LAGUNA DI BABBO NATALE SI “ACCENDE” DI MAGIA

Mamma Cristina racconta: "Sopravvivere al Caffeina Christmas Village"

La nevicata virtuale e la montagna russa di Babbo Natale accendono la stagione invernale di Cinecittà World

Artisti brillanti e seduzione culinaria al dinner show di Europa-Park