Fino a dicembre 2018 con il Consorzio Visit Ferrara si esplora la città provandone le arti





Conoscere l’arte ferrarese, sperimentandola. È l’idea di Visit Ferrara, Consorzio che unisce circa 90 operatori turistici della Provincia, per offrire ai turisti grandi e piccoli della splendida città d’arte dal centro storico Patrimonio dell’Umanità UNESCO la possibilità di partecipare a divertenti laboratori artistici. Per diversi sabati, fino al 17 novembre 2018, si può partecipare al laboratorio di ceramica per adulti ed apprendere come modellare l’argilla, fare intarsi con impasti colorati, decorare, preparare gli smalti ed altre tecniche. Il laboratorio – 3 ore, 60 euro -  si svolge il 15 settembre, il 6 e il 20 ottobre, il 10 e il 17 novembre presso La Bottega delle Stelle. Nello stesso luogo, gli amanti del disegno possono destreggiarsi con il laboratorio di tecniche grafiche e pittoriche, tra disegno in studio dal vero e creativo, l’acquerello e le sue possibilità espressive, i colori acrilici, l’illustrazione e tanto altro. Gli appuntamenti sono il 22 e il 23 settembre, il 7, il 20 e il 27 ottobre, il 3 e il 17 novembre (3 ore, 45 euro). Diversi sono i laboratori di origami per adulti in programma: il 30 settembre c’è il laboratorio c’è il laboratorio “prime pieghe”, per quanti desiderano conoscere le basi per leggere i diagrammi (intera giornata 30 euro), il 7 ottobre, nell’ambito del festival Internazionale a Ferrara si compongono “origami a sorpresa” (2 ore, 8 euro), il 13 ottobre e l’11 novembre si possono creare, invece, “origami d’autore” con il celebre origamista bolognese Paolo Bascetta (4 ore  24 euro). Altri appuntamenti con gli origami sono il 23, 24 e 25 novembre. Per i bambini, inoltre, c’è il laboratorio “Giocare ad arte”, grazie al quale possono sperimentare giocando alcune delle tecniche artistiche come disegno, pittura, scultura, collage, assemblaggio di oggetti, accompagnando talvolta l'attività con una narrazione con il kamishibai (teatrino da tavolo giapponese). Le date sono il 22 settembre, in occasione dell’inaugurazione della mostra dedicata a Courbet a Palazzo dei Diamanti, il 6 ottobre nell’ambito del festival Internazionale a Ferrara, il 20 ottobre, il 3 e il 17 novembre, e infine il 1°, il 16 e il 23 dicembre, quest’ultime dedicate ai temi del Natale (tutti i laboratori per bambini sono di 2 ore al costo di 15 euro). Tutti i laboratori sono organizzati dall'Associazione Culturale “Rrose Selavyall'interno del programma “Ferrara e le tecniche d'arte”. E' possibile prenotare i laboratori on-line sul sito - https://www.visitferrara.eu/it/eventi/ferrara-e-le-tecniche-darte - e si possono abbinare ad emozionanti tour di 2 ore per esplorare la città, grazie alle visite guidate, ogni sabato dalle 15.00 alle 17.00 dal 15 settembre 2018 al 29 giugno 2019, “Raccontare Ferrara”, sempre prenotabili sul sito del Consorzio Visit Ferrara. Un itinerario che prende il via dalla statua del Savonarola, per ascoltare le storie che hanno animato il Castello Estense, e proseguire nella piazza della Cattedrale, tra palazzi del ‘400 e ‘500 e le antiche vie medievali, fino alle sinagoghe del quartiere ebraico. Un viaggio tra Rinascimento e letteratura, nei luoghi degli scrittori come Ludovico Ariosto e Giorgio Bassani. Il prezzo della visita guidata è di 8 euro. I bambini fino a 10 anni non pagano.

Per informazioni e prenotazioni: Consorzio Visit Ferrara
Via Borgo dei Leoni 11, Ferrara (FE)
Tel. 0532 783944, 340 7423984
E - mail: assistenza@visitferrara.eu
Sito web: www.visitferrara.eu

I Post Più Letti

Halloween all'Acquario di Cattolica

Halloween a Oltremare

Halloween a Italia in Miniatura

Walibi Belgium presenta 5 novità da urlo per Halloween

I libri speciali di Matilda Editrice

Un Halloween spaventoso tra i canali di Comacchio...

Happy Cute Surprise Bag: kawaii, kawaii e ancora tanto pucciosissimo kawaii! Giveaway all'interno del post per tutti i lettori di Blodiario 2.0!

Zoomarine vince il premio della giuria ai Parksmania Awards 2018

Disney On Ice torna in Italia!

Disneyland Paris presenta le sue novità 2018 - 2019: "Momenti indimenticabili in ogni stagione, esclusivamente a Disneyland Paris"