Quando ci si sveglia col piede sinistro


La mia giornata è iniziata con il "ritrovamento" di una fantastica svomitazzata del cane e con conseguente svomitazzata mia (eh lo so non sarà fine, elegante ma io so' debole di stomaco e vi voglio rendere partecipi!)
Continuo la giornata leggendo "sfonnoni" su Disneyland Paris in ogni dove!
Perché? Perchè? (espressione facciale tra il vi prego e il fatela finita)
Io capisco che con i vostri blog ci mangiate e sperate che qualcuno dall'alto della Walt Disney Italia vi inviti a soggiornarvi "aggratise", così come capisco che Disneyland Paris è tra le prime destinazioni in Europa e parlarne nei vostri blog vi porta il "popolo"... ma poi??? Voi che non ci siete mai stati, voi che ci siete stati una volta sola, voi che non ve ne è mai fregata una cippa di quel posto quando qualcuno vi chiederà info al riguardo cosa risponderete?
Mi sento offesa, molto, da disneyana incallita quale sono (immagino che non freghi molto a nessuno, ma il blodiario è mio ahahahah).
Dovrei uscire da ogni santissimo social per curarmi sta gastrite che sta diventando cronica, ma non posso (?)
Il viaggio è fai da te?
Bene, affidatevi a chi è appassionato e a Disneyland ci è andato più di una volta o ad un forum di appassionati.
Disneyland Paris è un resort nel quale ogni tre per due c'è una novità!
A partire dalla prenotazione fino al soggiorno troverete mille sfaccettature diverse da tenere in considerazione!
Bene, sfogo completo... ora torno nel dimenticatoio uahuahauahauahuah
Buona giornata disneyani e non ;)

Commenti