Mirabilandia: Far West Valley e altre novità 2016



Mirabilandia per noi non è una novità, conosciamo il parco benissimo e ci torniamo volentieri tutti gli anni.
A Luglio siamo andate e la prima cosa che mi è saltata all'occhio è che ora all'ingresso, prima dei tornelli, ci sono controlli e l' area che una volta era completamente aperta, ora è recintata. Segno di questo momento storico purtroppo, ma va bene così... la sicurezza sempre e prima di ogni cosa!


Questa volta siamo a Mirabilandia per toccare con mano Far West Valley e qualche nuovo show, oltre al classico Grosso Guaio a Stunt City.

Far West Valley :
All' ingresso di quest' area abbiamo trovato Arturo il Canguro vestito a tema che accoglieva i bambini e faceva foto con loro. C'è poi il Campo Sioux , un grande playground in legno ( in verità molto assolato, quindi mi raccomando cappellini e creme solari ), immediatamente dopo il padiglione di Legends of Dead Town ( ex Phobia, un percorso a piedi del "terrore" ) e da lì in poi si dipana questa sorta di villaggio del West con tutte le sue attrazioni.



Legends of Dead Town

Campo Sioux


Aquila Tonante


Geronimo


Oil Tower 1 e 2




Baby Dino Dance :
A Dinoland abbiamo assistito al nuovo spettacolo interattivo di canti e balli per e con i bambini, in compagnia di Otto e Mike vestiti da esploratori e una esploratrice con tanto di dinosauro che porta il nome di Rex. Alla fine dello show si possono scattare foto con questi personaggi e Rex omaggerà i bambini con delle caramelle.




Arriva l' ora di pranzo e avevo letto che al Drive In ( Ristorante Self - Service ) c'era l' animazione anni  '50 : Mira Rock'n'Roll.



Un altro spettacolo nuovo che abbiamo visto è
Festa a Sorpresa:
Spettacolo di burattini che si tiene al Teatro di Mike e Otto, adatto ai più piccini, ma che comunque la mia 9enne non ha disdegnato. A fine show anche qui si possono scattare foto con i personaggi.


Ovviamente non siamo mancate all' appuntamento di Grosso Guaio a Stunt City... abbiamo perso il conto di quante volte lo abbiamo visto ma è sempre una grande emozione rivederlo e apprezzare e applaudire la professionalità dei più grandi stunt-men che è possibile trovare solo a Mirabilandia e solo in questo stunt-show. Il culmine dello show di certo è l'ingresso del loop più grande del mondo e il giro della morte ti fa sempre stare col fiato sospeso!


Abbiamo continuato la nostra giornata tra le tante, tantissime attrazioni di Mirabilandia e in questo post trovate altre info: Mirabilandia











Post popolari in questo blog

Il 17 Marzo riapre Italia in Miniatura con un imponente operazione di restyling

Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter: i consigli e il racconto di Francesca

Una sorpresa per i lettori di Blodiario 2.0