Ho imparato...



Di ritorno da Roma con Lucrezia che dorme, io non posso fare a meno di riflettere...
Guardo sui vari social e vedo genitori che soffrono di ansie a chi fa fare di più ai propri figli e sto imparando...
Sto imparando che i bambini hanno anche bisogno di "lentezza" e di "vita regolare", che il viaggio fa bene se non li si  impegna con tremila cose diverse!
Viaggiare serve anche a questo: comprendere e fare proprio!
Per molti è un lavoro e me ne rendo conto: ma chi pagherà lo scotto?
Mia nonna diceva "Il troppo stroppia" e aveva ragione, l'ho imparato in questi tre giorni a Roma vivendo la "lentezza" del quotidiano.

Post popolari in questo blog

Il 17 Marzo riapre Italia in Miniatura con un imponente operazione di restyling

Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter: i consigli e il racconto di Francesca

Una sorpresa per i lettori di Blodiario 2.0